Arriva a Roma GENUINO CLANDESTINO

18-19-20 Ottobre 2019 ::Con ROSSANA NEL CUORE::

Ascolta qui lo spot di presentazione su Radio Onda Rossa

Di seguito il programma della tre giorni

–> Venerdì 18 ottobre @Forte Prenestino

ore 17:00 assemblea di confronto rete città-campagna

ore 20:00 – cena conviviale ognuno porta qualcosa, compresi piatti, bicchieri e posate (perché c’eravamo arrivati prima de Greta…:D )

ore 21:00 proiezione del documentario Antropocene– link trailer: https://www.youtube.com/watch?v=8ZPs33HmEII a seguire dibattito

ore 22:30 – gruppo musicale – Gaiamò 

ore 23:30 jam session popolare

–> Sabato 19 ottobre @Forte Prenestino

dalle ore 08:30 colazione

ore 9:00 accoglienza reti, presentazione dei tavoli di lavoro, introduzione ai temi dell’agenda e della metodologia

     a) Relazioni e cura nei contesti politico e territoriale. Un confronto tra città e campagna.
     b) Cura e custodia dei territori (autodeterminazione contro le nocività)

dalle ore 13:00 pranzo

ore 15:00 – 17:00 spazio ai tavoli tecnici:

  • tavolo suolo e orticoltura;
  • tavolo artigianato;
  • tavolo garanzia partecipata;
  • tavolo comunicazione;
  • tavolo mutuo-aiuto;
  • tavolo “Dai rifiuti nascono i fior” –> prendiamo una lavacose dalla monnezza, smontiamola, estraiamo pezzi utili: motore, interruttori, ma soprattutto un’elettrovalvola, utile per sistemi di irrigazione. Con componenti economici e qualche punto di saldatura costruiamo un semplice circuito elettronico per temporizzare l’elettrovalvola, a cura di AvANa

ore 17:30 – 20:00 assemblea plenaria

dalle ore 20:00 cena

ore 21:00 – 22:30 spettacolo teatrale – el pandera –  a seguire dibattito

ore 22:30 – 00:30 concerti Legittimo Brigantaggio, Quelli di Annares

–> Domenica 20 ottobre mercato contadino @Centocelle

dalle 9:00 – 18:00 mercato contadino e cucine autogestite, animazione bimbi con giostra bici, artisti di strada, bike massacre

ore 10:00 – 11:00 presentazione libro make Rojava green again

ore 11:00 – 13:00 diretta sulle frequenze di Radio Onda Rossa, conduzione contadina insieme a Radio Contado di Radio Wombat

ore 11:30 – 12.30 Titubanda

ore 13:00 – 14:30 pranzo in piazza – estrazione Riffa con prodotti contadini&artigiani

ore 14:30 – 15:30 Orchestra Malancia

Ore 16:00 – 17:00 Le Radiose on air

CONTRO OGNI MONOCULTURA

Dai campi alle cittá
Dalle pratiche alle menti
Contro devastazioni e inquinamenti

per maggiori informazioni www.genuinoclandestino.it

Ciao Rossana!

Quando le persone che ami volano via, una parte di loro resta confinata nel tuo cuore.

Il ricordo del loro sorriso, del loro sguardo, del loro profumo, della loro risata sono cose che non ti abbandoneranno mai.

Ciao Presidenta!

la tua famiglia terra/TERRA

LABORATORIO di APICOLTURA

SABATO 21 SETTEMBRE dalle ore 11

durante il Mercato terra/TERRA alla Città dell’Utopia (San Paolo) presenteremo un Laboratorio di Apicoltura a cura di terra/TERRA

Vi aspettiamo per un piccolo viaggio nella società matriarcale delle api, per capire insieme gli straordinari meccanismi di organizzazione ed interazione di questo “superorganismo”, i molteplici ruoli che le api ricoprono dalla nascita o per età, i cicli di riproduzione e di sciamatura, l’alimentazione e la raccolta di polline e propoli, la produzione e l’immagazzinamento del miele, le vecchie e nuove pratiche di allevamento.

Negli ultimi 50 anni si sono sviluppati una serie di fattori che
stanno mettendo a rischio l’esistenza delle api, dalla circolazione di
nuovi parassiti all’uso sempre più massiccio in agricoltura intensiva
di prodotti tossici.
 
“…da noi dipende capire i suoi sistemi ed adattarci alla sua natura,
che è davvero meravigliosa, senza cercare di raggiungere l’ impossibile
risultato di “domarla”, ma facendo piuttosto tutto quello che è nelle
nostre possibilità per assecondare i suoi bisogni.”

Solidarietà a XM24

solidxm24La ruspa era un simbolo di Salvini, da oggi è diventata patrimonio comune, strumento del progresso contro le anomalie del sistema, contro le eccezioni, per un futuro a tinta unita, il colore del nulla.

Ringraziamo XM24 per quello che ha dato, per i mille stimoli lanciati alle reti contadine, sempre attive e attivi nel supportare e creare dibattito, dal mondo delle cucine di movimento al mondo della comunicazione del web, sempre ospitali ci hanno accolto negli anni e anche fatto divertire. Perché quello che i nemici del mondo e dell’umanità, sì i servitori del nulla, non sanno fare è divertirsi, è pensare in maniera differente, è sognare. Intrappolati come sono nella crescita, nel denaro, negli affari.

Bene loro sbatteranno contro i muri che stanno costruendo mangiando roba di plastica per risparmiare e fare più profitti anche su sé stessi.

Noi che siamo la speranza costruiremo, occuperemo, invaderemo sempre nuovi mondi instabili e creativi, colorati e nutrienti, perché noi siamo quelli che seminiamo futuro, voi i servitori del nulla.

Con le compagne e i compagni di XM24 contro il nulla che avanza


terraTERRA